Giro di Vite

Il “Giro di vite”, nome eloquente che descrive l’idea di un vino cremoso e seducente, dai toni olfattivi evoluti verso la visciola, la china e il cacao. Destinato accanto a piatti di castrato al tartufo, filetto in crosta, brasato di manzo.Con questo vino La Carraia aderisce all’iniziativa Wine for life promossa dalla Comunità di S. Egidio.

Caratteristiche
Zona di produzione
Umbria
Tipologia terreni Vulcanico, ricco di ciottoli
Sistema di allevamento Guyot
Età media delle viti 15/20 anni
Vinificazione Macerazione per 20/24 giorni con molte follature
Vendemmia Ottobre
Fermentazione malolattica
Svolta
Alcool svolto 13,5%

 

I NOSTRI VINI

POGGIO CALVELLI

ORVIETO DOC

QUERCIASCURA

SOLCATO

FOBIANO

TIZZONERO

LE BASQUE

SANGIOVESE

GIRO DI VITE

GRECHETTO

CABERNET
SAUVIGNON

MERLOT

VIOGNIER